La prima uscita dei Testimoni di Val Cavallina – 1C

27/03/2018 – Prima uscita al Bioparco Valle delle Sorgenti

  • Testimoniare quello che si vede e che si sente. (Younes T.)
  • E’ stato molto bello fotografare e ascoltare. (Yasmine M.)
  • Gli elementi della natura sono indispensabili e utili per l’uomo. (Naurcine N.)
  • La natura è un mondo ancora da scoprire. (Lisa L.)
  • Nell’orienteering sono molto usate le bussole per riuscire a muoversi e orientarsi nel bosco. Le lanterne di legno sono colorate di rosso e bianco e sotto il colore c’è una striscia nera sulla quale è scritto un numero. (Sofia P.)
  • Una bugia a fin di bene va anche bene. (Marco B.)
  • Testimoniare ciò che si vede. (Gianluca L.)
  • Abbiamo visto belle cose. (Roberto A.)
  • Abbiamo parlato della vegetazione e di come la Val Cavallina si è formata e abbiamo fatto le foto a piante diverse. (Francesco V.)
  • Bellissima, così si può definire la gita al bioparco tra gli alberi nel bosco e l’aria nei capelli. Un’esperienza semplicemente unica. (Fabiana T.)
  • Con questo progetto dobbiamo testimoniare la bellezza della natura. (Camilla D.)
  • L’infanzia bisogna viverla bene usando molti giochi. (Andrea Z.)
  • Se non conosci rimani nell’ignoranza, se invece conosci puoi scoprire cose nuove. (Paolo N.)
  • Io ho fotografato la “Cà Egia”, è un bellissimo posto per fare un pranzo al sacco ed è immerso nella natura. (Filippo C.)
  • Un’esperienza bellissima (Chaimae E.)
  • Le parole chiave di oggi: Storia, biodiversità, cambiamento, natura. (Giada N.)
  • Le parole chiave di oggi: Biodiversità,storia,cambiamento,natura,ambiente. (Letizia T.)
  • L’obiettivo è testimoniare ciò che si vede. (Marco G.)
  • Questo progetto è un’avventura magnifica da vivere tutti insieme e la natura. (Jessica B.)
  • Abbiamo parlato della vegetazione e di come la Val Cavallina si è formata, e abbiamo fatto molte foto a diverse (Matteo P.)
  • La natura è un luogo in cui si può comunicare e rilassarsi. (Anna N.)

 

adminLa prima uscita dei Testimoni di Val Cavallina – 1C

Lascia un commento